Terremoto Emilia: proroga al 30 Novembre per gli adempimenti

Nella seduta del Consiglio dei Ministri del 24 agosto è stata decisa la proroga al prossimo 30 Novembre per tutti gli adempimenti fiscali e contributivi nelle aree colpite dal Terremoto nello scorso mese di Maggio . Il nuovo termine sarà disposto ufficialmente da un imminente decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze che chiarirà anche i criteri e le modalità da seguire per potersene avvalere. La proroga era stata richiesta dagli enti locali e dalle imprese interessate che premono ancora però, con il presidente della Regione Emilia Errani, per un ulteriore rinvio a giugno 2013

Lascia un commento