Studi di settore: segnalazioni di anomalie in arrivo

Sono in arrivo oltre 150.000 lettere a imprese e lavoratori autonomi con le quali il Fisco segnala ai contribuenti eventuali anomalie rispetto agli studi di settore e li invita a correggere la propria posizione. Le lettere sono inviate tramite raccomandata e non rientrano nell’attività di controllo. Coloro che ritengono di voler fornire chiarimenti possono farlo mediante il software”Comunicazioni anomalie 2012”, che sarà reso disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate entro la fine di questo mese.

Lascia un commento