L’effetto proroga sul saldo Iva 2011

Il saldo Iva 2011 da parte dei contribuenti che presentano la dichiarazione unificata, può essere versato entro il termine di versamento delle imposte dovute in base ad Unico con la maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivi al 16.03, che rappresenta la scadenza naturale. Per effetto della proroga disposta con il D.p.c.m. 6.6.2012, se il versamento avviene entro il 9.07 la maggiorazione dello 0,40% va applicata solo fino al 16.06.2012 (quindi in tutto sarà dell’1,2%), in quanto non deve essere considerata nessuna maggiorazione per il periodo di proroga dal 18 giugno al 9 luglio. Se il versamento viene effettuato dal 10 luglio al 20 agosto, andrà applicata l’ulteriore maggiorazione dello 0,40%. Tale maggiorazione andrà calcolata sul debito d’imposta al lordo della precedente maggiorazione dell’1.2% per il periodo dal 16 marzo al 16 giugno.

Lascia un commento